Forum ufficiale dell'associazione sportiva dilettantistica Phoenix Soft Air Team Pescara
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 Morale a terra

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Hunter-Phoenix
Admin
avatar

Messaggi : 1478
Data d'iscrizione : 21.04.10
Età : 37
Località : Città Sant'Angelo (PE)

MessaggioTitolo: Morale a terra   Mer Feb 11, 2015 8:11 pm

Il rischio di andare fuori dal seminato nel debriefing è alto, allora mi allaccio alla considerazione di Ramada e voglio condividere anch'io il mio stato d'animo.

Anche a me dispiace postare un'assenza, dispiace non avere più la possibilità di essere presente ogni domenica. Cresciamo, cambiamo, ci prendiamo le nostre responsabilità nei confronti di altre persone e della società, ci facciamo carico di spese, campiamo in coppia con un solo stipendio (nel mio caso), e quando capita dare anche una mano a un parente in difficoltà, perché Manuel almeno un lavoro ce l'ha, prendiamo al volo occasioni per coronare un sogno, come nel mio caso quello della radio, perché si vive una volta sola e non voglio rinunciare, che comunque gestisco nell'infrasettimanale, quindi raramente cozza con la squadra, insomma io comprendo perfettamente il morale che va a terra, perché va a terra anche a me a volte, ma comunque trovo conforto in quelle domeniche di gioco in cui stacco completamente il cervello.

Ripeto che è anche questa una condivisione di ciò che provo in questo periodo, un po' come se fossimo in un centro di recupero, perché comunque il softair mi ha dato molte gioie e molte mazzate sui denti, ed ogni tanto è bene parlarne, ricordare e sfogarsi, magari con l'aiuto di tutti si riprende la carica.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.phoenixsat.it
Fear-Phoenix

avatar

Messaggi : 1786
Data d'iscrizione : 02.05.10
Età : 38
Località : Silvi Marina

MessaggioTitolo: Re: Morale a terra   Gio Feb 12, 2015 6:40 pm

Anche nel caso mio, come Hunter, ci sono tante cose che sono cambiate nella mia vita da quando ho cominciato... cose che hanno più priorità del softair.
Anche a me pesa dover mettere una assenza, e ripensando all'anno passato che tra domeniche di lavoro e problemi di schiena non ci sono praticamente stato mai... ma che vu fà? Ncì vu i a fatià? Oppure do cazz ti prisint se nt'arijsc ad azzà da lu lett?

E' normale il periodo del "morale a terra"... secondo me è fisiologico. Penso che un pò tutti noi ci siamo passati, purtroppo ora che ne siamo pochi l'assenza di uno o due membri si fa sentire molto di più rispetto a due/tre anni fa che eravamo 40 iscritti... si, la maggior parte erano inutili, però sempre 40 persone eravamo...

Capisco lo stato d'animo di Fritz e Ramada, come ho detto penso che lo abbiamo provato tutti... ragazzi... sentitevi il dover di fare quello che sentite.
Se avete bisogno di "allentare la presa" non vedo dove sia il problema.

Per quanto riguarda il discorso CRAB, prima di esprimere il mio parere aspetto di essere a conoscenza di quanti iscritti ci sono oltre a noi.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
GOLIA25

avatar

Messaggi : 1580
Data d'iscrizione : 03.05.10
Età : 58
Località : l'isola che non c'è

MessaggioTitolo: Re: Morale a terra   Ven Feb 13, 2015 1:05 pm

io credo che non dobbiamo appiattirci sul discorso CRAB.... il coordinamento è una delle possibilità che abbiamo ma non deve essere l'unica possibilità. Con Fritz avevamo concordato comunque di riprendere gli incontri con le varie squadre abruzzesi nell'ambito delle 3 settimane che intercorrono
tra un incontro CRAB e l'altro.
Il momento è duro non solo per noi ma per l'intero mondo del softair.. oltre che per l'intera nazione...tutte le squadre hanno carenza d'iscritti...e anche dove gli iscritti ci sono molti sono virtuali; dobbiamo stringere i denti ....dobbiamo costruirci situazioni di gioco e trovare nuovi stimoli...questo momento passerà e non dobbiamo farci sopraffare dallo sconforto. Riprendiamo ad allenarci anche fra di noi...usiamo i vecchi campi più facilmente raggiungibili....vedrete, forse ci vorrà tempo, ma la marea sicuramente cambierà.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Berserk-Phoenix



Messaggi : 765
Data d'iscrizione : 09.06.10
Località : BATTAGLIONE SAN MARCO

MessaggioTitolo: Re: Morale a terra   Ven Feb 13, 2015 2:26 pm

non mollate ragazzi....quando torno spero che vogliate concedermi l'Onore di una riunione straordinaria per fare due chiacchiere...e condividere con Voi qualche notiziuola interessante che forse vi darà una scossetta!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fear-Phoenix

avatar

Messaggi : 1786
Data d'iscrizione : 02.05.10
Età : 38
Località : Silvi Marina

MessaggioTitolo: Re: Morale a terra   Ven Feb 13, 2015 2:50 pm

Berserk-Phoenix ha scritto:
non mollate ragazzi....quando torno spero che vogliate concedermi l'Onore di una riunione straordinaria per fare due chiacchiere...e condividere con Voi qualche notiziuola interessante che forse vi darà una scossetta!!!

Ma stai scherzando?
Ovvio che si... cheers
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fritz-Phoenix

avatar

Messaggi : 1405
Data d'iscrizione : 30.04.10
Età : 27
Località : Pescara/Teramo

MessaggioTitolo: Re: Morale a terra   Ven Feb 13, 2015 8:55 pm

Come detto nel Debriefing, ribadisco e chiarifico la mia posizione.

Ormai sono quasi 10 anni che gioco a softair con la Phoenix SAT. Fin da ragazzino, e fin da allora ho messo sempre anima e corpo a servizio della squadra al fine di contribuire alla sua crescita, che avanzava di pari passo con la mia. Si, abbiamo avuto periodi di alta affluenza e di bassa affluenza di prove e di iscritti (Dal 2005 ad oggi la Phoenix ne ha vissuti tanti di momenti simili)... Non è solo il discorso di avere "poche leve", che data l'esperienza generale per numero di anni e per esperienze reali di gioco che c'è ad oggi in squadra diventa relativa, ma l'impotenza che assale nel constatare che nonostante siamo pochi iscritti, di una certa esperienza, con diversi anni ormai all'attivo, non siamo riusciti per tutto il 2014 a essere presenti tutti e 13 sul campo almeno una volta!
E' un qualcosa che purtroppo non concepisco, non accetto (e che assieme ad altre questioni "generali" che non vado a scrivere su quest'area parzialmente pubblica) e va a togliermi quella voglia di mettermi in gioco, di prepararmi, di organizzare contattare, trascinare e motivare .... Il softair italiano sta subendo una crisi profonda? SI ma non è quello a frenarmi, è il fatto che di fronte a chi vuole sempre cercare di portare avanti un discorso più avanzato di gioco, che cerca di accontentare tutte le esigenze, di mettere in contatto realtà e teste completamente differenti, si ritrova poi "abbandonato" sul campo... Perché uno può impiegare settimane, mesi per organizzare un qualcosa, per scrivere book e oplan, ma alla fine ci si ritrova sul campo sempre in meno e "soli" .... A me in primis pesa ridurre il mio impegno, poiché ho sempre fatto in modo di trovare la cosiddetta "quadratura del cerchio" riuscendo ad adempiere ai miei doveri e piaceri extra softair con i miei doveri/piaceri nel softair.... Solo che, inizio sempre più a chiedermi: "Ne vale ancora la pena?" un tempo dicevo "SI" ora non so più che rispondere .... e l'unico modo perché io riesca a darmi una risposta è o la stasi mia personale o vedere uno slancio di rinnovato vigore tra i miei compagni di squadra.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.phoenixsat.it
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Morale a terra   

Tornare in alto Andare in basso
 
Morale a terra
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Madrid, l'ultima trovata:si giocherà sulla terra blu
» terra rossa SINTETICA
» Morale a zero.....non e' il mio sport.
» il mio saluto alla terra Lombarda !
» Un saluto a tutti, a proposito sulla terra molto bagnata......

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Phoenix SAT Pescara :: PUBBLICA :: CAMERATA DELLE TRUPPE-
Andare verso: